Collegamenti sponsorizzati

Olio extravergine

Olio extravergine - oro da bere

L'oro verde delle nostre tavole ha una lunga storia e un'importanza fondamentale nella nostra alimentazione. Già dal 500 a.C. gli italiani consumavano regolarmente l'olio extravergine. Dalle origini alle proprietà organolettiche, scopriamo tutti i segreti dell'olio extravergine.


Olio extravergine -  oro da bere Collegamenti sponsorizzati
OLIO EXTRAVERGINE : STORIA
L'olio extravergine ha origini piuttosto antiche, si pensa che la pianta dell'olivo sia stato portato dai greci intorno alla metà del primo millennio a. C..
Prima di questa data in Italia esistevano solo gli olivi selvatici, si hanno infatti notizie certe dal regno di Tarqunio Prisco (600. a.C.) che era certamente in contatto con i greci.
L'olivo è da sempre la fonte primaria dell'alimentazione mediterranea e fa parte del triangolo formato dalel tre piante sacre: olivo, grano e vite.
La produzione di olio è attestata a partire dal quinto secolo a.C., in ogni casa si conservavano olive da spremere per produrre olio. In quel periodo, c'erano molte difficoltà per la conservazione e l'olio diventava rancido in breve tempo, a Roma e nel Lazio però la qualità dell'olio era nettamente superiore Plino ricorda che a partire dal 50 a.C. Roma esportava olio in tutte le provincie.

OLIO EXTRAVERGINE: GUSTO E VERSATILITA'
L'Oro liquido, come lo chiamavano i Fenici, è sempre stato garanzia di qualità in cucina, gli appassionati sanno che è perfetto anche per alcuni tipi di dolce oltre che per le classiche preparazioni salate. Inoltre è particolarmente adatto alla frittura perché ha un punto di fumo più alto, di conseguenza gli alimenti risultano croccanti e non si imbevono di grasso. E' il condimento per eccellenza a crudo, infatti molti chef lo utilizzano per guarnire e arricchire il piatto con i suoi sentori e gli aromi.

OLIO EXTRAVERGINE: L'OLIO PER LA SALUTE
L'olio extravergine oltre ad essere molto buono fa anche bene, le sue proprietà nutrizionali sono determinate della caratteristiche compositive. Se non subentrano azioni chimico-fisiche che adulterano il prodotto, l'olio extravergine è composto solo dal succo di oliva, ed ha un rapporto tra gli acidi grassi molto vicino a quello del latte materno. L'olio extravergine previene le affezioni arteriosclerotiche, alcune ricerche hanno portato inoltre, alla scoperta di alcune proprietà nel campo della prevenione e nella terapia di altre affezioni. Il nostro caro olio extravergine ha effetti benefici per le persone di tutte le età, non solo è molto digeribile, ma facilita la funzione gastrica e favorisce l'arssorbimento delle vitamine A, D, E e K. Ricco di grassi insaturi, asseconda la crescita dei bambini aiutando il tessuto cellulare nell'assimilazione di altre sostanze indispensabili alla crescita.

Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie



Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:

Collegamenti sponsorizzati

Argomenti Correlati

Prodotti tipici

Vino-prodottitipici.com, guida on line al mondo del vino e dei prodotti tipici ...

Prodotti biologici

In questa sezione troverete tanti indirizzi utili per acquistare prodotti ...

Prodotti tipici Lazio

Dalla porchetta di Ariccia, all'aglio di Proceno, tutte le aziende che ...

Prodotti tipici Toscana

I prodotti tipici della Toscana sono famosi in tutto il mondo, ma spesso non ...

Prodotti tipici Umbria

In questa sezione troverete gli indirizzi utili per conoscere le aziende che ...

Produttori di Olio

Se siete amanti dell'olio extravergine d'oliva non potete perdere i consigli di ...


Cerca nella tua Regione
Cerca nella tua Provincia
Collegamenti sponsorizzati
} catch(err) {}

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta